Casadei.uno
Scarica l'APP
Romagna mia compie sessantaquattro anni: un successo senza tempo che dal 1954 fa ballare gli italiani.
Nel 2014, per i suoi primi sessant’anni, era stata celebrata in tutta Italia con un tour che aveva toccato tutte le regioni d’Italia, inserendosi in eventi quali il Ravenna Festival di Riccardo Muti e il Festival di Sanremo. A Gatteo Mare il Sindaco ha perfino dedicato ai Casadei e a Romagna Mia un monumento!
Nel 2017 è uscito il disco “Sono Romagnolo”, una fusione tra il meglio della tradizione Casadei e le nuove sonorità pop-folk di Mirko.                      Il CD nasce dal profondo orgoglio di Mirko nell’appartenere alla terra di Romagna, e contiene dodici canzoni tradizionali riarrangiate in maniera ritmica e divertente, tutte da ballare e da cantare.                                           Non mancano le canzoni dialettali che Mirko ha voluto inserire per valorizzare il suo progetto di portare il liscio nelle scuole dell’Emilia, per insegnare ai bambini le origini della musica popolare e bel ballo italiano, nate proprio nella loro terra. Un incoraggiante incentivo, questo, per rendere le nuove generazioni più vicine al liscio, al dialetto, agli strumenti della musica popolare e al ballo tradizionale, tutti valori cantati nelle canzoni firmate Casadei. Nel disco presente anche la canzone eseguita recentemente insieme a Goran Bregovic Ok Riviera e il nuovo singolo Ad chi sit e fiöl? featuring Khorakhanè, di cui Mirko ha scritto testo e musica.
“Ad chi sit è fiol?” in dialetto romagnolo significa "tu di chi sei il figlio?”. «È un modo di dire dei nostri nonni romagnoli per identificare il casato o la provenienza di una persona»  racconta Mirko a proposito del brano, sigla della prima edizione della Notte del Liscio. «La canzone è un abbraccio ai popoli che attraversano il mare per arrivare sulle nostre coste italiane, donne, bambini, uomini, figli della guerra, dell'odio e della miseria, che si avventurano disperati, lottando contro il loro destino, aggrappati a un sogno e a una speranza alla ricerca di un mondo nuovo».

Contattaci!